16 giugno 2013

Striker

Nato da una donna in cerca di fama, Striker (Brandon Sharpe) è da lei costretto a diventare un attore in giovane età. Sua madre assume un manager per lui, Rick, che però tenta più volte di molestarlo. Brandon cerca di dirlo a sua madre, ma lei lo rimprovera per aver detto delle "bugie". Quando poi Rick supera il limite, in Strikers si manifestano i poteri ed insieme la sua cicatrice facciale e la striscia bianca tra i capelli.
Norman Osborn lo trova e gli promette qualunque cosa volesse in cambio dell'utilizzo dei suoi poteri.
Dopo la caduta di Osborn, Brandon viene reclutato nella Avengers Academy.

Per il personaggio ho usato Nightwing della DCSHC. Poi praticamente solo un re-paint.






1 commento:

  1. un'altro dei tuoi capolavori !! semplice ma bellissimo !! complimenti !!

    RispondiElimina